Vuototecnica News - Numero 60 - Dicembre 2017
Your Vacuum Solution Catalogue
OCTOPUS E LA CREAZIONE DI PALLET AUTOMATIZZATA: UNA SFIDA VINTA IN PARTENZA

Vi presentiamo oggi una nuova applicazione sul campo del nostro sistema di presa a depressione Octopus.
Ci troviamo questa volta in un capannone in cui è stato installato un robot che lavora in piena autonomia nella creazione di pallet.
Come vedete, ogni scatola viene portata al suo posto senza problemi o interruzioni e in maniera ordinata, ma ciò non sarebbe stato possibile senza l’impiego delle mani di presa Octopus. Continua...
GENERATORE DI VUOTO MONOSTADIO PVP 2 M: UN’UNITÀ DI PRESA AUTONOMA PER IL CARICO-SCARICO DI LAMIERE

Il taglio laser prevede diverse fasi, tutte importanti, tra cui il carico-scarico dalla macchina di taglio.
In queste particolari fasi, in genere, si utilizzano caricatori-scaricatori a ventose, in grado di sollevare e rilasciare tramite ventose lamiere, lastre di vetro, pannelli di plastica o simili, in maniera efficiente.
Vuototecnica ha però pensato di rendere ancora più semplice queste operazioni progettando il generatore di vuoto monostadio PVP 2 M. Continua...
Applicazioni e soluzioni con prodotti Vuototecnica
MOVIMENTARE PARABREZZA IN TUTTA SICUREZZA

Avere a che fare con finestrini e parabrezza non è una cosa semplice perché si rischia di rovinare i pezzi in presa e perché spesso la movimentazione del carico procede per fasi diverse, dalla linea al mezzo su cui va montato.
Nel video potete notare che il robot ha una presa stabile del parabrezza e che lo muove in orizzontale, in verticale e sottosopra senza alcuna difficoltà per poi poggiarlo sul camioncino in tutta sicurezza.
Questo avviene grazie alle ventose Maxigrip abbinate, per la generazione del vuoto, al dispositivo multifunzione serie MVG di Vuototecnica. Continua...
BUON NATALE E FELICE ANNO NUOVO DA VUOTOTECNICA!

Chiusura d’anno: come sempre, tempo di bilanci. E sono tutti in positivo per chi come noi mette testa e passione in quello che fa ogni giorno.
Taylor Caldwell, nota scrittrice americana, disse che il vero messaggio del Natale è “che noi tutti non siamo mai soli” e non c’è nulla di più applicabile al team di Vuototecnica e ai suoi interlocutori.
Il 2017 è stato un viaggio emozionante, ricco di nuovi prodotti, contatti e soluzioni sempre più ardite: tanta strada è stata fatta su sentieri che solo un anno fa non erano nemmeno immaginabili. E non vediamo l’ora di rivelarvi quali cammini ha in serbo per noi il 2018. Continua...
Ricevete questa newsletter perché siete registrati nel nostro database.
Per annullare la vostra iscrizione selezionate la voce "Disiscriviti" qui sotto.