consulentefidato.it

Vuototecnica Newsletter
Follow us on Twitter
let's meet on facebook
Keep in touch on Linkedin
Vacuumdaily.com
Vacuumdaily.net
YouTube Vuototecnica Channel

Portaventose speciali snodati senza giunto a snodo GS

Portaventose speciali snodati senza giunto a snodo GS

I portaventose speciali snodati illustrati in questa pagina, a differenza di quelli precedentemente descritti, hanno la sede del giunto a snodo ricavata nel supporto della ventosa; questo accorgimento ha consentito la riduzione delle dimensioni d’ingombro, senza alterarne le prestazioni.
Le corse effettive di molleggio sono:
- Per la quota C= 55 mm corsa 37 mm
- Per la quota C= 110 mm corsa 84 mm
Codici prodotto: 0611032 0615032

top next
Portaventose speciali

Portaventose speciali

Progettati per il sollevamento e la movimentazione di carichi pesanti e per sopportare un lavoro gravoso e continuativo in ambienti particolarmente polverosi o umidi, i portaventose speciali sono costituiti da:
- Un gambo in acciaio cromato per il fissaggio della ventosa.
- Una bussola filettata in ottone, con boccole autolubrificanti, munita di due ghiere per il fissaggio del portaventose all’automatismo.
- Una molla per ammortizzare l’impatto della ventosa col carico da sollevare.
- Un raccordo rapido per il collegamento al tubo d’aspirazione.
Le corse effettive di molleggio sono:
- Per la quota C= 55 mm corsa 37 mm
- Per la quota C= 110 mm corsa 84 mm
Codici prodotto: 068510 068515 069024 0610040 0610050 0611010 0611015 0611024 0615010 0615036 0615015 0620010 0625010 0622010OF 0622010NF 0622010A 0630010 0635010

top next
Portaventose speciali per ventose a soffietto

Portaventose speciali per ventose a soffietto

Progettati per il sollevamento e la movimentazione di carichi pesanti e per sopportare un lavoro gravoso e continuativo in ambienti particolarmente polverosi o umidi, i portaventose speciali sono costituiti da:
- Un gambo in acciaio cromato per il fissaggio della ventosa.
- Una bussola filettata in ottone, con boccole autolubrificanti, munita di due ghiere per il fissaggio del portaventose all’automatismo.
- Una molla per ammortizzare l’impatto della ventosa col carico da sollevare.
- Un raccordo rapido per il collegamento al tubo d’aspirazione.
Le corse effettive di molleggio sono:
- Per la quota C= 55 mm corsa 37 mm
- Per la quota C= 110 mm corsa 84 mm
Codici prodotto: 067542 0611030 0615030 0618030 0611058 0615074 0625030

top next
Portaventose speciali con tastatore

Portaventose speciali con tastatore

Hanno le stesse caratteristiche meccaniche dei portaventose speciali; l’aggiunta di un tastatore, solidale a un otturatore conico, ha la funzione di aprire l’aspirazione e quindi di creare il vuoto, solamente quando la ventosa va a contatto con il carico da sollevare.
L’impiego di questi portaventose, evita l’installazione di rubinetti sulle tubazioni del vuoto ed è consigliato in tutti quei casi dove esiste la possibilità che non tutte le ventose vadano a contatto con il carico da sollevare (o perché il carico non è uniforme o perché in parte mancante).
Le corse effettive di molleggio sono:
- Per la quota C= 55 mm corsa 37 mm
- Per la quota C= 110 mm corsa 84 mm
Codici prodotto: 068520 068522 0611020 0611022 0615020

top next
Portaventose speciali con valvola tastatrice

Portaventose speciali con valvola tastatrice

Le caratteristiche tecniche e meccaniche, sono le stesse dei portaventose speciali; hanno in più una valvola tastatrice che, applicata al supporto della ventosa, ha la funzione di aprire l’aspirazione e quindi di creare il vuoto, solamente quando la ventosa va a contatto con il carico da sollevare.
L’impiego di questi portaventose, consente di evitare l’installazione di rubinetti sulle tubazioni del vuoto ed è consigliato in tutti quei casi in cui esiste la possibilità che non tutte le ventose vadano a contatto con il carico da sollevare (o perché il carico non è uniforme o perché in parte mancante).
La valvola tastatrice di cui sono dotati, può essere applicata, senza alcuna modifica, anche ai portaventose speciali snodati.
Le corse effettive di molleggio sono:
- Per la quota C= 55 mm corsa 37 mm
- Per la quota C= 110 mm corsa 84 mm
Codici prodotto: 0615022 0620020 0625020 0630020 0635020

top next
Portaventose speciali con valvola autoescludente incorporata

Portaventose speciali con valvola autoescludente incorporata

Hanno tutte le caratteristiche tecniche dei portaventose speciali, con in più, una valvola autoescludente incorporata.
La valvola autoescludente ha la funzione di chiudere automaticamente l’aspirazione, quando la ventosa non appoggia sulla superficie del carico da sollevare, quando la presa è difettosa o quando si trova in presenza di una grande traspirazione. In questo modo si evita l’abbassamento del grado di vuoto sulle rimanenti ventose dell’impianto, regolarmente in presa con il carico.
Il vantaggio che ne deriva è evidente, poiché con questi portaventose non si è più vincolati al posizionamento o all’esclusione delle ventose non interessate alla presa.
Su questi portaventose si possono assemblare ventose con diametro minimo di 85 mm e massimo di 150 mm, purché dotate di supporto filettato femmina da 3/8” gas.
Le corse effettive di molleggio sono:
- Per la quota C= 55 mm corsa 37 mm
- Per la quota C= 110 mm corsa 84 mm
Codici prodotto: 069955 0699110

2.129 
top next
Portaventose speciali snodati

Portaventose speciali snodati

Muniti di uno speciale giunto a snodo in acciaio temprato, questi portaventose consentono alla ventosa di adattarsi alla superficie del carico da sollevare, anche se non perfettamente parallela al piano della ventosa stessa o di compensare eventuali errori di perpendicolarità che sovente si riscontrano tra il portaventose ed il supporto di fissaggio dell’automatismo.
Le caratteristiche tecniche e meccaniche, sono le stesse dei portaventose speciali precedentemente descritti.
Le corse effettive di molleggio sono:
- Per la quota C= 55 mm corsa 37 mm
- Per la quota C= 110 mm corsa 84 mm
Codici prodotto: 0611012 0611017 0615012 0615017 0620012 0625012 0622012OF 0622012NF 0622012A 0630012 0635012

top next
Portaventose speciali snodati con corsa ridotta

Portaventose speciali snodati con corsa ridotta

La movimentazione di lastre di marmo e di vetro, viene normalmente fatta con ventose che le prelevano da un piano orizzontale per posizionarle verticalmente o viceversa.
Per ridurre al minimo il braccio di leva che si viene a creare tra la ventosa e la bussola di fissaggio all’automatismo durante la rotazione delle lastre e l’eventuale slittamento delle stesse sulle ventose, sono stati realizzati questi portaventose speciali snodati con corsa di molleggio ridotta.
Hanno tutte le caratteristiche tecniche dei portaventose speciali in precedenza descritti, ma con dimensioni d’ingombro ridottissime, ottenute ricavando la sede del giunto a snodo nel supporto della ventosa, riducendo la lunghezza del gambo in acciaio alla effettiva corsa di molleggio e modificando la bussola d’ottone, per consentirne l’avvitamento diretto all’automatismo.
Inoltre, uno speciale tappetino plastico antiscivolo, fissato al supporto della ventosa, ha la funzione di impedire lo slittamento del carico sollevato.
Codici prodotto: 0611042 0612742 0615042

top next
Portaventose speciali antirotativi in acciaio inox

Portaventose speciali antirotativi in acciaio inox

Progettati per il settore robot-automotive, sono in grado di offrire ottime soluzioni alle varie problematiche di manipolazione riscontrate sui movimentatori a depressione, in tutti i settori dell’industria.
Oltre alle caratteristiche dei portaventose speciali prima descritti, si differenziano per il gambo in acciaio inox, che è a sezione esagonale, come esagonale è il foro della bussola di guida in ottone; questa conformazione impedisce al gambo di ruotare sul proprio asse e, di conseguenza, anche alla ventosa assemblata su di esso.
La bussola di guida è dotata di due ghiere con filettatura fine, per garantire una buona precisione di fissaggio del portaventose all’automatismo.
Inoltre, le due estremità del gambo, anch’esse in acciaio inox, sono filettate, maschio o femmina e sono intercambiabili; ad una estremità viene avvitato il raccordo rapido diritto per il collegamento al tubo d’aspirazione, all’altra verrà assemblata la ventosa con supporto, prescelta.
Sono adatti per ventose con un diametro minimo di 40 mm e massimo di 200 mm, ma in particolare, sono indispensabili per l’assemblaggio di ventose rettangolari ed ellittiche.
Le corse effettive di molleggio sono:
- Per la quota C= 55 mm corsa 37 mm
- Per la quota C= 110 mm corsa 84 mm
Codici prodotto: 065580 065581 065582 0611080 0611081 0611082 065590 065591 065592 065593 065594 065595 065596 0611090 0611091 0611092 0611093 0611094 0611095 0611096

top next
Portaventose speciali antirotativi con supporto sferico orientabile

Portaventose speciali antirotativi con supporto sferico orientabile

Oltre alle caratteristiche dei portaventose speciali antirotativi prima descritti, questi sono dotati di uno snodo sferico in nylon orientabile, che consente di posizionare e mantenere la ventosa nel punto desiderato.
Il loro supporto di fissaggio all’automatismo, è realizzato in alluminio ed è composto da due parti che, serrate fra loro mediante viti, consentono di bloccare lo snodo sferico, mantenendo così posizionato il portaventose.
Sono adatti per ventose con un diametro minimo di 40 mm e massimo di 200 mm, ma in particolare, sono indispensabili per l’assemblaggio di ventose rettangolari ed ellittiche.
Le corse effettive di molleggio sono:
- Per la quota C= 55 mm corsa 37 mm
- Per la quota C= 110 mm corsa 84 mm
Codici prodotto: 0655100 0655101 0655102 06110100 06110101 06110102 0655110 0655111 0655112 0655113 0655114 0655115 0655116 06110110 06110111 06110112 06110113 06110114 06110115 06110116

top next
Portaventose speciali con doppio molleggio

Portaventose speciali con doppio molleggio

Tutti i portaventose speciali descritti in precedenza, possono essere forniti nella versione con doppio molleggio.
La bussola di fissaggio del portaventose è posta fra due molle: quella inferiore, ha lo scopo di ammortizzare l’impatto della ventosa con il carico da sollevare, durante la fase di accostamento, mentre quella superiore serve ad ammortizzare l’urto della bussola con la parte terminale del portaventose e a caricare gradualmente la ventosa durante la fase di sollevamento.
Il loro impiego è consigliato quando il carico da sollevare è molto pesante, rigido e con scarsa planarità.
Le corse effettive di molleggio sono:
- Per la quota C= 55 mm corsa 37 mm
- Per la quota C= 110 mm corsa 84 mm
Codici prodotto: 068513 068517 0611013 0611016 0615013 0615018 0620013 0625013 0622013OF 0622013NF 0622013A 0630013 0635013

top next
Portaventose speciali snodati con doppio molleggio

Portaventose speciali snodati con doppio molleggio

Muniti di uno speciale giunto a snodo in acciaio temprato, questi portaventose consentono alla ventosa di adattarsi alla superficie del carico da sollevare anche se non perfettamente parallela al piano della ventosa stessa o di compensare eventuali errori di perpendicolarità che sovente si riscontrano tra il portaventose e il supporto di fissaggio dell’automatismo.
La bussola di fissaggio del portaventose è posta fra due molle: quella inferiore, ha lo scopo di ammortizzare l’impatto della ventosa con il carico da sollevare, durante la fase di accostamento, mentre quella superiore serve ad ammortizzare l’urto della bussola con la parte terminale del portaventose e a caricare gradualmente la ventosa durante la fase di sollevamento.
Sono particolarmente consigliati per la movimentazione di carichi molto pesanti, rigidi e con scarsa planarità.
Le corse effettive di molleggio sono:
- Per la quota C= 55 mm corsa 37 mm
- Per la quota C= 110 mm corsa 84 mm
Codici prodotto: 0611014 0611018 0615014 0615019 0620014 0625014 0622014OF 0622014NF 0622014A 0630014 0635014

top next