consulentefidato.it

Vuototecnica Newsletter
Follow us on Twitter
let's meet on facebook
Keep in touch on Linkedin
Vacuumdaily.com
Vacuumdaily.net
YouTube Vuototecnica Channel

Sistema di presa a depressione octopus

Composizione dei sistemi di presa OCTOPUS

Composizione dei sistemi di presa OCTOPUS

I sistemi OCTOPUS illustrati e descritti nelle pagine seguenti sono dotati, di serie, dei piani aspiranti PX; qualora si desideri la sostituzione di questi piani con altri, con caratteristiche diverse, è necessario modificare i codici identificativi nel modo descritto in questa pagina.

top next
Sistema di presa OCTOPUS art. SO 15 20MX

Sistema di presa OCTOPUS art. SO 15 20MX

Il sistema OCTOPUS è la risposta alla sempre più richiesta flessibilità operativa dei robot di pallettizzazione e dei sistemi di presa a depressione in genere.
Questo sistema, infatti, consente la presa di oggetti di qualsiasi forma e natura, purché non abbiano un’eccessiva traspirazione, senza dover cambiare o posizionare ventose e anche quando la loro superficie occupa solamente il 5% dell’intero piano aspirante; il peso massimo del carico da sollevare sarà naturalmente proporzionato alla superficie di presa.
I sistemi OCTOPUS di serie, rappresentati in questa pagina e nelle successive, si compongono di:
- Un generatore di vuoto alimentato ad aria compressa, indicato nella foto e nel disegno, ma da ordinare separatamente, poiché non contemplato nel codice dell’articolo.
- Una scatola realizzata in alluminio anodizzato, aperta da un lato, con integrato sull’aspirazione un filtro in rete microfine d’acciaio inox, a protezione del generatore di vuoto e facilmente ispezionabile. Nella parte superiore esterna della scatola, sono previste una o più connessioni, per l’eventuale installazione di strumenti di controllo o elettrovalvole per il ripristino rapido della pressione atmosferica al suo interno.
- Un piano aspirante a chiusura della scatola, anch’esso realizzato in alluminio anodizzato e ricoperto da una speciale gomma spugnosa forata. Il piano aspirante così concepito è in grado di adattarsi perfettamente a qualsiasi superficie da prelevare, sia essa liscia, ruvida o irregolare.
Con lo stesso sistema, ad esempio, si possono prendere e movimentare scatole di cartone e il pallet in legno che fa loro da supporto.
Questi sistemi OCTOPUS possono essere forniti, su richiesta, con dimensioni, piani aspiranti e generatori di vuoto diversi da quelli indicati nelle tabelle.
Codice prodotto: SO1520MX

9.03 
top next
Sistemi di presa OCTOPUS art. SO 20 30X, SO 20 40X e SO 20 60X

Sistemi di presa OCTOPUS art. SO 20 30X, SO 20 40X e SO 20 60X

Il sistema OCTOPUS è la risposta alla sempre più richiesta flessibilità operativa dei robot di pallettizzazione e dei sistemi di presa a depressione in genere.
Questo sistema, infatti, consente la presa di oggetti di qualsiasi forma e natura, purché non abbiano un’eccessiva traspirazione, senza dover cambiare o posizionare ventose e anche quando la loro superficie occupa solamente il 5% dell’intero piano aspirante; il peso massimo del carico da sollevare sarà naturalmente proporzionato alla superficie di presa.
I sistemi OCTOPUS di serie, rappresentati in questa pagina e nelle successive, si compongono di:
- Un generatore di vuoto alimentato ad aria compressa, indicato nella foto e nel disegno, ma da ordinare separatamente, poiché non contemplato nel codice dell’articolo.
- Una scatola realizzata in alluminio anodizzato, aperta da un lato, con integrato sull’aspirazione un filtro in rete microfine d’acciaio inox, a protezione del generatore di vuoto e facilmente ispezionabile. Nella parte superiore esterna della scatola, sono previste una o più connessioni, per l’eventuale installazione di strumenti di controllo o elettrovalvole per il ripristino rapido della pressione atmosferica al suo interno.
- Un piano aspirante a chiusura della scatola, anch’esso realizzato in alluminio anodizzato e ricoperto da una speciale gomma spugnosa forata. Il piano aspirante così concepito è in grado di adattarsi perfettamente a qualsiasi superficie da prelevare, sia essa liscia, ruvida o irregolare.
Con lo stesso sistema, ad esempio, si possono prendere e movimentare scatole di cartone e il pallet in legno che fa loro da supporto.
Questi sistemi OCTOPUS possono essere forniti, su richiesta, con dimensioni, piani aspiranti e generatori di vuoto diversi da quelli indicati nelle tabelle.
Codici prodotto: SO2030X SO2040X SO2060X

9.04 
top next
Sistemi di presa OCTOPUS art. SO 30 30X, SO 30 40X, SO 30 50X, SO 40 40X e SO 40 60X

Sistemi di presa OCTOPUS art. SO 30 30X, SO 30 40X, SO 30 50X, SO 40 40X e SO 40 60X

Il sistema OCTOPUS è la risposta alla sempre più richiesta flessibilità operativa dei robot di pallettizzazione e dei sistemi di presa a depressione in genere.
Questo sistema, infatti, consente la presa di oggetti di qualsiasi forma e natura, purché non abbiano un’eccessiva traspirazione, senza dover cambiare o posizionare ventose e anche quando la loro superficie occupa solamente il 5% dell’intero piano aspirante; il peso massimo del carico da sollevare sarà naturalmente proporzionato alla superficie di presa.
I sistemi OCTOPUS di serie, rappresentati in questa pagina e nelle successive, si compongono di:
- Un generatore di vuoto alimentato ad aria compressa, indicato nella foto e nel disegno, ma da ordinare separatamente, poiché non contemplato nel codice dell’articolo.
- Una scatola realizzata in alluminio anodizzato, aperta da un lato, con integrato sull’aspirazione un filtro in rete microfine d’acciaio inox, a protezione del generatore di vuoto e facilmente ispezionabile. Nella parte superiore esterna della scatola, sono previste una o più connessioni, per l’eventuale installazione di strumenti di controllo o elettrovalvole per il ripristino rapido della pressione atmosferica al suo interno.
- Un piano aspirante a chiusura della scatola, anch’esso realizzato in alluminio anodizzato e ricoperto da una speciale gomma spugnosa forata. Il piano aspirante così concepito è in grado di adattarsi perfettamente a qualsiasi superficie da prelevare, sia essa liscia, ruvida o irregolare.
Con lo stesso sistema, ad esempio, si possono prendere e movimentare scatole di cartone e il pallet in legno che fa loro da supporto.
Questi sistemi OCTOPUS possono essere forniti, su richiesta, con dimensioni, piani aspiranti e generatori di vuoto diversi da quelli indicati nelle tabelle.
Codici prodotto: SO3030X SO3040X SO3050X SO4040X SO4060X

9.05 
top next
Sistemi di presa OCTOPUS art. SO DO 35X e SO DO 50X

Sistemi di presa OCTOPUS art. SO DO 35X e SO DO 50X

Il sistema OCTOPUS è la risposta alla sempre più richiesta flessibilità operativa dei robot di pallettizzazione e dei sistemi di presa a depressione in genere.
Questo sistema, infatti, consente la presa di oggetti di qualsiasi forma e natura, purché non abbiano un’eccessiva traspirazione, senza dover cambiare o posizionare ventose e anche quando la loro superficie occupa solamente il 5% dell’intero piano aspirante; il peso massimo del carico da sollevare sarà naturalmente proporzionato alla superficie di presa.
I sistemi OCTOPUS di serie, rappresentati in questa pagina e nelle successive, si compongono di:
- Un generatore di vuoto alimentato ad aria compressa, indicato nella foto e nel disegno, ma da ordinare separatamente, poiché non contemplato nel codice dell’articolo.
- Una scatola realizzata in alluminio anodizzato, aperta da un lato, con integrato sull’aspirazione un filtro in rete microfine d’acciaio inox, a protezione del generatore di vuoto e facilmente ispezionabile. Nella parte superiore esterna della scatola, sono previste una o più connessioni, per l’eventuale installazione di strumenti di controllo o elettrovalvole per il ripristino rapido della pressione atmosferica al suo interno.
- Un piano aspirante a chiusura della scatola, anch’esso realizzato in alluminio anodizzato e ricoperto da una speciale gomma spugnosa forata. Il piano aspirante così concepito è in grado di adattarsi perfettamente a qualsiasi superficie da prelevare, sia essa liscia, ruvida o irregolare.
Con lo stesso sistema, ad esempio, si possono prendere e movimentare scatole di cartone e il pallet in legno che fa loro da supporto.
Questi sistemi OCTOPUS possono essere forniti, su richiesta, con dimensioni, piani aspiranti e generatori di vuoto diversi da quelli indicati nelle tabelle.
Codici prodotto: SODO35X SODO50X

9.06 
top next
Sistemi di presa OCTOPUS art. SO 40 100X, SO 60 80X, SO 60 120X e SO 80 100X

Sistemi di presa OCTOPUS art. SO 40 100X, SO 60 80X, SO 60 120X e SO 80 100X

Il sistema OCTOPUS è la risposta alla sempre più richiesta flessibilità operativa dei robot di pallettizzazione e dei sistemi di presa a depressione in genere.
Questo sistema, infatti, consente la presa di oggetti di qualsiasi forma e natura, purché non abbiano una eccessiva traspirazione, senza dover cambiare o posizionare ventose e anche quando la loro superficie occupa solamente il 5% dell’intero piano aspirante; il peso massimo del carico da sollevare, sarà naturalmente proporzionato alla superficie di presa.
I sistemi OCTOPUS di serie, rappresentati in questa pagina, si compongono di:
- Due generatori di vuoto alimentati ad aria compressa, indicati nella foto e nel disegno, ma da ordinare separatamente, poiché non contemplati nel codice dell’articolo.
- Una scatola realizzata in alluminio anodizzato, aperta da un lato, con integrati sull’aspirazione due filtri in rete microfine d’acciaio inox, a protezione dei generatori di vuoto e facilmente ispezionabili. Nella parte superiore esterna della scatola sono previste una o più connessioni, per l’eventuale installazione di strumenti di controllo o elettrovalvole per il ripristino rapido della pressione
atmosferica al suo interno.
- Un piano aspirante a chiusura della scatola, anch’esso realizzato in alluminio anodizzato e ricoperto da una speciale gomma spugnosa forata.
Il piano aspirante così concepito, è in grado di adattarsi perfettamente a qualsiasi superficie da prelevare, sia essa liscia, ruvida o irregolare.
Con lo stesso sistema, ad esempio, si possono prendere e movimentare scatole di cartone ed il pallet in legno che fa loro da supporto.
Questi sistemi OCTOPUS possono essere forniti, su richiesta, con dimensioni, piani aspiranti e generatori di vuoto diversi da quelli indicati nelle tabelle.
Codici prodotto: SO40100X SO6080X SO60120X SO80100X

9.07 
top next
Piani aspiranti standard PX e P2X, per sistemi OCTOPUS

Piani aspiranti standard PX e P2X, per sistemi OCTOPUS

I piani aspiranti PX illustrati e descritti in questa pagina sono installati di serie su tutti i sistemi OCTOPUS e, pertanto possono essere forniti come scorta o come ricambio.
Sono realizzati in alluminio anodizzato e ricoperti con una speciale gomma spugnosa forata, di due diversi spessori: 15 mm, per i piani aspiranti di serie PX; 30 mm, per i piani aspiranti particolari P2X.
La loro forza di sollevamento è stata calcolata considerando un grado di vuoto minimo di -75 Kpa, la superficie totale dei fori realizzati nella gomma spugnosa e un coefficiente di sicurezza 3.
Codici prodotto: PX1520 PX2030 PX2040 PX2060 PX3030 PX3040 PX3050 PX4040 PX4060 PX40100 PX6080 PX60120 PX80100 PXDO35 PXDO50 P2X1520 P2X2030 P2X2040 P2X2060 P2X3030 P2X3040 P2X3050 P2X4040 P2X4060 P2X40100 P2X6080 P2X60120 P2X80100 P2XDO35 P2XDO50

9.08 
top next
Piani aspiranti standard con valvole autoescludenti PXE e P2XE, per sistemi OCTOPUS

Piani aspiranti standard con valvole autoescludenti PXE e P2XE, per sistemi OCTOPUS

I piani aspiranti di questa pagina sono gli stessi piani PX e P2X descritti in precedenza, con in più le valvole autoescludenti inserite in ogni foro.
Le valvole autoescludenti, in mancanza dell’oggetto da prendere o di una presa difettosa della gomma spugnosa, chiudono automaticamente l’aspirazione, impedendo così l’abbassamento del grado di vuoto sui rimanenti fori in presa.
Questa particolarità consente di ridurre la portata del generatore di vuoto, rispetto ai sistemi OCTOPUS standard, a tutto vantaggio del risparmio energetico.
Codici prodotto: PXE2030 PXE2040 PXE2060 PXE3030 PXE3040 PXE3050 PXE4040 PXE4060 PXE40100 PXE6080 PXE60120 PXE80100 PXEDO35 PXEDO50 P2XE2030 P2XE2040 P2XE2060 P2XE3030 P2XE3040 P2XE3050 P2XE4040 P2XE4060 P2XE40100 P2XE6080 P2XE60120 P2XE80100 P2XEDO35 P2XEDO50

9.09 
top next
Piani aspiranti speciali PY e P2Y, per sistemi OCTOPUS

Piani aspiranti speciali PY e P2Y, per sistemi OCTOPUS

Questi piani aspiranti, rispetto i piani standard, hanno la caratteristica di sviluppare, a parità di superficie di presa, una forza maggiore (art. PY) e di “fare presa” su superfici grezze e molto irregolari (art. P2Y).
Sono realizzati in alluminio anodizzato e ricoperti con una speciale gomma spugnosa forata, di due diversi spessori, a richiesta. Sono perfettamente intercambiabili ai piani aspiranti standard.
La loro forza di sollevamento è stata calcolata considerando un grado di vuoto minimo di -75 Kpa, la superficie totale dei fori realizzati nella gomma spugnosa e un coefficiente di sicurezza 3.
Codici prodotto: PY1520 PY2030 PY2040 PY2060 PY3030 PY3040 PY3050 PY4040 PY4060 PY40100 PY6080 PY60120 PY80100 PYDO35 PYDO50 P2Y1520 P2Y2030 P2Y2040 P2Y2060 P2Y3030 P2Y3040 P2Y3050 P2Y4040 P2Y4060 P2Y40100 P2Y6080 P2Y60120 P2Y80100 P2YDO35 P2YDO50

9.10 
top next
Piani aspiranti speciali con valvole autoescludenti PY2E e P2Y2E, per sistemi OCTOPUS

Piani aspiranti speciali con valvole autoescludenti PY2E e P2Y2E, per sistemi OCTOPUS

I piani aspiranti di questa pagina sono gli stessi piani PY e P2Y descritti in precedenza, con in più le valvole autoescludenti inserite in ogni foro.
Le valvole autoescludenti, in mancanza dell’oggetto da prendere o in presenza una presa difettosa della gomma spugnosa, chiudono automaticamente l’aspirazione, impedendo così l’abbassamento del grado di vuoto sui rimanenti fori in presa.
Questa particolarità consente di ridurre la portata del generatore di vuoto rispetto ai sistemi OCTOPUS privi di valvole, a tutto vantaggio del risparmio energetico.
Codici prodotto: PY2E2030 PY2E2040 PY2E2060 PY2E3030 PY2E3040 PY2E3050 PY2E4040 PY2E4060 PY2E40100 PY2E6080 PY2E60120 PY2E80100 PY2EDO35 PY2EDO50 P2Y2E2030 P2Y2E2040 P2Y2E2060 P2Y2E3030 P2Y2E3040 P2Y2E3050 P2Y2E4040 P2Y2E4060 P2Y2E40100 P2Y2E6080 P2Y2E60120 P2Y2E80100 P2Y2EDO35 P2Y2EDO50

9.11 
top next
Piani aspiranti speciali PZ e P2Z, per sistemi OCTOPUS

Piani aspiranti speciali PZ e P2Z, per sistemi OCTOPUS

Fra tutti i piani aspiranti fin qui descritti, questi sono quelli che sviluppano la maggior forza di sollevamento a parità di superficie di presa e di grado di vuoto; inoltre, la versione P2Z è in grado di “far presa” su superfici grezze e molto irregolari.
Sono realizzati con leghe leggere e ricoperti con una speciale gomma spugnosa forata ad asole, di due diversi spessori.
Sono perfettamente intercambiabili ai piani aspiranti standard. La loro forza di sollevamento è stata calcolata considerando un grado di vuoto minimo di -75 Kpa, la superficie totale dei fori asolati realizzati nella gomma spugnosa e un coefficiente di sicurezza 3.
Codici prodotto: PZ1520 PZ2030 PZ2040 PZ2060 PZ3030 PZ3040 PZ3050 PZ4040 PZ4060 PZ40100 PZ6080 PZ60120 PZ80100 PZDO35 PZDO50 P2Z1520 P2Z2030 P2Z2040 P2Z2060 P2Z3030 P2Z3040 P2Z3050 P2Z4040 P2Z4060 P2Z40100 P2Z6080 P2Z60120 P2Z80100 P2ZDO35 P2ZDO50

9.12 
top next
Piani aspiranti a ventose PV, per sistemi OCTOPUS

Piani aspiranti a ventose PV, per sistemi OCTOPUS

Al fine di facilitare la presa di tutti quei prodotti con superfici molto irregolari e flessibili (sacchetti di pasta o dolciumi, confezioni di blister o skin-film, scatolette di cartone sottile, ecc.), difficilmente “prendibili” con i piani aspiranti ricoperti di gomma spugnosa, sono stati realizzati questi piani aspiranti a ventose.
Le ventose consigliate sono del tipo “a soffietto”; grazie alla loro grande flessibilità, sono in grado di adattarsi a tutte le superfici di presa, seguendone i contorni e i movimenti in fase di sollevamento, assicurando una presa facile e sicura. I piani sono realizzati in alluminio anodizzato, come pure i supporti per le ventose avvitati su di essi che sono da 1/8”gas, per la versione PV e da 1/4”gas, per la versione P2V.
Le ventose, calzate a freddo sui supporti senza l’ausilio di collanti, possono essere fornite in diverse mescole.
Anche questi piani sono perfettamente intercambiabili ai piani aspiranti standard.
La loro forza di sollevamento è stata calcolata considerando un grado di vuoto minimo di -75 Kpa, la superficie totale di presa delle ventose ed un coefficiente di sicurezza 3. A richiesta possono essere forniti con ventose diverse, purché il diametro non sia superiore a 22 mm per i piani aspiranti PV e a 45 mm per i P2V.
Codici prodotto: PV1520 PV2030 PV2040 PV2060 PV3030 PV3040 PV3050 PV4040 PV4060 PV40100 PV6080 PV60120 PV80100 PVDO35 PVDO50

9.13 
top next
Piani aspiranti a ventose P2V, per sistemi OCTOPUS

Piani aspiranti a ventose P2V, per sistemi OCTOPUS

Al fine di facilitare la presa di tutti quei prodotti con superfici molto irregolari e flessibili (sacchetti di pasta o dolciumi, confezioni di blister o skin-film, scatolette di cartone sottile, ecc.), difficilmente “prendibili” con i piani aspiranti ricoperti di gomma spugnosa, sono stati realizzati questi piani aspiranti a ventose.
Le ventose consigliate sono del tipo “a soffietto”; grazie alla loro grande flessibilità, sono in grado di adattarsi a tutte le superfici di presa, seguendone i contorni e i movimenti in fase di sollevamento, assicurando una presa facile e sicura. I piani sono realizzati in alluminio anodizzato, come pure i supporti per le ventose avvitati su di essi che sono da 1/8”gas, per la versione PV e da 1/4”gas, per la versione P2V.
Le ventose, calzate a freddo sui supporti senza l’ausilio di collanti, possono essere fornite in diverse mescole.
Anche questi piani sono perfettamente intercambiabili ai piani aspiranti standard.
La loro forza di sollevamento è stata calcolata considerando un grado di vuoto minimo di -75 Kpa, la superficie totale di presa delle ventose ed un coefficiente di sicurezza 3. A richiesta possono essere forniti con ventose diverse, purchè il diametro non sia superiore a 22 mm per i piani aspiranti PV e a 45 mm per i P2V.
Codici prodotto: P2V1520 P2V2030 P2V2040 P2V2060 P2V3030 P2V3040 P2V3050 P2V4040 P2V4060 P2V40100 P2V6080 P2V60120 P2V80100 P2VDO35 P2VDO50

9.14 
top next
Piani aspiranti a ventose con valvole autoescludenti PVE, per sistemi OCTOPUS

Piani aspiranti a ventose con valvole autoescludenti PVE, per sistemi OCTOPUS

I piani aspiranti di questa pagina sono gli stessi piani PV e P2V descritti in precedenza, con in più le valvole autoescludenti inserite in ogni connessione dei supporti ventose.
Le valvole autoescludenti, in mancanza dell’oggetto da prendere o in presenza di una presa difettosa della ventosa, chiudono automaticamente l’aspirazione, impedendo così l’abbassamento del grado di vuoto sulle rimanenti ventose in presa.
Questa particolarità consente di ridurre la portata del generatore di vuoto rispetto ai sistemi OCTOPUS privi di valvole, a tutto vantaggio del risparmio energetico.
Codici prodotto: PVE2030 PVE2040 PVE2060 PVE3030 PVE3040 PVE3050 PVE4040 PVE4060 PVE40100 PVE6080 PVE60120 PVE80100 PVEDO35 PVEDO50

9.15 
top next
Piani aspiranti a ventose con valvole autoescludenti P2V2E, per sistemi OCTOPUS

Piani aspiranti a ventose con valvole autoescludenti P2V2E, per sistemi OCTOPUS

I piani aspiranti di questa pagina sono gli stessi piani PV e P2V descritti in precedenza, con in più le valvole autoescludenti inserite in ogni connessione dei supporti ventose.
Le valvole autoescludenti, in mancanza dell’oggetto da prendere o in presenza di una presa difettosa della ventosa, chiudono automaticamente l’aspirazione, impedendo così l’abbassamento del grado di vuoto sulle rimanenti ventose in presa.
Questa particolarità consente di ridurre la portata del generatore di vuoto rispetto ai sistemi OCTOPUS privi di valvole, a tutto vantaggio del risparmio energetico.
Codici prodotto: P2V2E2030 P2V2E2040 P2V2E2060 P2V2E3030 P2V2E3040 P2V2E3050 P2V2E4040 P2V2E4060 P2V2E40100 P2V2E6080 P2V2E60120 P2V2E80100 P2V2EDO35 P2V2EDO50

9.16 
top next
Piani aspiranti per la presa di sacchi PJ, per sistemi OCTOPUS

Piani aspiranti per la presa di sacchi PJ, per sistemi OCTOPUS

Per consentire la presa di sacchi in carta o plastica, contenenti polveri, granulati, prodotti sfusi o liquidi, sono stati realizzati questi piani aspiranti che, abbinati ai sistemi OCTOPUS, ne sfruttano al meglio le loro prestazioni.
Realizzati in alluminio anodizzato e delimitati da una speciale guarnizione in gomma spugnosa, sono perfettamente intercambiabili ai piani aspiranti standard dei sistemi OCTOPUS.
Le particolari conformazioni della guarnizione e del piano d’appoggio consentono di limitare le deformazioni del sacco durante la presa, riducendo al minimo le perdite di vuoto e garantendo la maggiore superficie di presa possibile.
La loro forza di sollevamento è stata calcolata considerando un grado di vuoto minimo di -75 Kpa, la superficie totale di presa racchiusa all’interno della guarnizione e un coefficiente di sicurezza 3.
Codici prodotto: PJ1520 PJ2030 PJ2040 PJ2060 PJ3040 PJ3050 PJ4060

9.17 
top next
Supporti di fissaggio a flange, per sistemi OCTOPUS privi di generatore di vuoto

Supporti di fissaggio a flange, per sistemi OCTOPUS privi di generatore di vuoto

Per collegare il sistema OCTOPUS a un generatore di vuoto installato a distanza o ad una fonte di vuoto alternativa, è necessario impiegare i supporti di fissaggio illustrati e descritti in questa pagina.
I supporti, realizzati in alluminio anodizzato, hanno due flange: una da fissare sul sistema OCTOPUS al posto del generatore e l’altra all’automatismo.
Sono inoltre dotati di connessioni per il collegamento diretto al sistema OCTOPUS, al generatore o alla fonte di vuoto alternativa e agli strumenti di lettura e controllo del grado di vuoto; le connessioni inutilizzate potranno essere chiuse con gli appositi tappi metallici in dotazione.
I supporti di fissaggio a flange sono attualmente disponibili nelle versioni illustrate in questa pagina e sono idonei per i sistemi OCTOPUS che impiegano i generatori di vuoto indicati a lato dell’articolo:
- Art. SO 00 02 PVP 100 ÷ 200M
- Art. SO 00 05 PVP 150 ÷ 300MD
- Art. SO 00 06 PVP 450
N.B. I vuotometri e i vacuostati rappresentati nella foto, non sono parti integranti dei supporti.
Codici prodotto: SO0002 SO0005 SO0006

9.18 
top next
Barre di presa OCTOPUS art. BO 08 60X e BO 08 80X

Barre di presa OCTOPUS art. BO 08 60X e BO 08 80X

Le barre di presa a depressione OCTOPUS sono la risposta alla sempre più richiesta flessibilità operativa dei robot di pallettizzazione.
Sono composte da:
- Una piastra di fissaggio scanalata, per consentirne una rapida installazione sull’automatismo ed un facile posizionamento rispetto al carico da prelevare;
- Due o tre generatori di vuoto alimentati ad aria compressa, secondo la loro grandezza;
- Una scatola, realizzata in lega leggera, chiusa da un piano aspirante ricoperto da una speciale gomma spugnosa forata.
Il piano aspirante così concepito è in grado di adattarsi perfettamente a qualsiasi superficie da prelevare, sia essa liscia, ruvida o irregolare.
Queste barre consentono la presa di oggetti di qualsiasi forma e natura, purché non abbiano un’eccessiva traspirazione, senza dover cambiare o posizionare ventose anche quando la loro superficie non occupa l’intero piano aspirante; il peso massimo del carico da sollevare sarà naturalmente proporzionato alla superficie di presa.
Le connessioni previste sono quattro: una dotata di raccordo rapido, per l’alimentazione dell’aria compressa ai generatori di vuoto, una per l’eventuale installazione del vacuostato e due, chiuse da un tappo filettato, per l’immissione di aria all’interno della barra OCTOPUS in fase di scarico, per il ripristino rapido della pressione atmosferica.
Codici prodotto: BO0860X BO0880X

9.19 
top next
Barre di presa OCTOPUS art. BO 12 60X e BO 12 80X

Barre di presa OCTOPUS art. BO 12 60X e BO 12 80X

Le barre di presa a depressione OCTOPUS sono la risposta alla sempre più richiesta flessibilità operativa dei robot di pallettizzazione.
Sono composte da:
- Una piastra di fissaggio scanalata, per consentirne una rapida installazione sull’automatismo ed un facile posizionamento rispetto al carico da prelevare;
- Due o tre generatori di vuoto alimentati ad aria compressa, secondo la loro grandezza;
- Una scatola, realizzata in lega leggera, chiusa da un piano aspirante ricoperto da una speciale gomma spugnosa forata.
Il piano aspirante così concepito è in grado di adattarsi perfettamente a qualsiasi superficie da prelevare, sia essa liscia, ruvida o irregolare.
Queste barre consentono la presa di oggetti di qualsiasi forma e natura, purché non abbiano un’eccessiva traspirazione, senza dover cambiare o posizionare ventose anche quando la loro superficie non occupa l’intero piano aspirante; il peso massimo del carico da sollevare sarà naturalmente proporzionato alla superficie di presa.
Le connessioni previste sono quattro: una dotata di raccordo rapido, per l’alimentazione dell’aria compressa ai generatori di vuoto, una per l’eventuale installazione del vacuostato e due, chiuse da un tappo filettato, per l’immissione di aria all’interno della barra OCTOPUS in fase di scarico, per il ripristino rapido della pressione atmosferica.
Codici prodotto: BO1260X BO1280X

9.20 
top next
Barre di presa OCTOPUS art. BO 12 100X e BO 12 120X

Barre di presa OCTOPUS art. BO 12 100X e BO 12 120X

Le barre di presa a depressione OCTOPUS sono la risposta alla sempre più richiesta flessibilità operativa dei robot di pallettizzazione.
Sono composte da:
- Una piastra di fissaggio scanalata, per consentirne una rapida installazione sull’automatismo ed un facile posizionamento rispetto al carico da prelevare;
- Due o tre generatori di vuoto alimentati ad aria compressa, secondo la loro grandezza;
- Una scatola, realizzata in lega leggera, chiusa da un piano aspirante ricoperto da una speciale gomma spugnosa forata.
Il piano aspirante così concepito è in grado di adattarsi perfettamente a qualsiasi superficie da prelevare, sia essa liscia, ruvida o irregolare.
Queste barre consentono la presa di oggetti di qualsiasi forma e natura, purché non abbiano un’eccessiva traspirazione, senza dover cambiare o posizionare ventose anche quando la loro superficie non occupa l’intero piano aspirante; il peso massimo del carico da sollevare sarà naturalmente proporzionato alla superficie di presa.
Le connessioni previste sono quattro: una dotata di raccordo rapido, per l’alimentazione dell’aria compressa ai generatori di vuoto, una per l’eventuale installazione del vacuostato e due, chiuse da un tappo filettato, per l’immissione di aria all’interno della barra OCTOPUS in fase di scarico, per il ripristino rapido della pressione atmosferica.
Codici prodotto: BO12100X BO12120X

9.21 
top next
Piani aspiranti standard PX e P2X, per barre di presa OCTOPUS

Piani aspiranti standard PX e P2X, per barre di presa OCTOPUS

I piani aspiranti PX illustrati e descritti in questa pagina sono installati di serie su tutte le barre di presa OCTOPUS e, pertanto, possono essere forniti come scorta o come ricambio.
Sono realizzati in alluminio anodizzato e ricoperti con una speciale gomma spugnosa forata, di due diversi spessori: 20 mm per i piani aspiranti di serie PX, 30 mm per i piani aspiranti particolari P2X.
La loro forza di sollevamento è stata calcolata considerando un grado di vuoto minimo di -75 Kpa, la superficie totale dei fori realizzati nella gomma spugnosa e un coefficiente di sicurezza 3.
Codici prodotto: PX0860 PX0880 PX1260 PX1280 PX12100 PX12120 P2X0860 P2X0880 P2X1260 P2X1280 P2X12100 P2X12120

9.22 
top next
Piani aspiranti a ventose PV, per barre di presa OCTOPUS

Piani aspiranti a ventose PV, per barre di presa OCTOPUS

Al fine di facilitare la presa di tutti quei prodotti con superfici molto irregolari e flessibili (sacchetti di pasta o dolciumi, confezioni di blister o skin-film, scatolette di cartone sottile, ecc.), difficilmente “prendibili” con i piani aspiranti ricoperti di gomma spugnosa, sono stati realizzati questi piani aspiranti a ventose.
Le ventose consigliate sono del tipo “a soffietto”; grazie alla loro grande flessibilità, sono in grado di adattarsi a tutte le superfici di presa, seguendone i contorni e i movimenti in fase di sollevamento, assicurando una presa facile e sicura.
I piani sono realizzati in alluminio anodizzato, come pure i supporti per le ventose avvitati su di essi che sono da 1/8”gas.
Le ventose, calzate a freddo sui supporti senza l’ausilio di collanti, possono essere fornite in diverse mescole.
Anche questi piani sono perfettamente intercambiabili ai piani aspiranti standard.
La loro forza di sollevamento è stata calcolata considerando un grado di vuoto minimo di -75 Kpa, la superficie di presa totale delle ventose e un coefficiente di sicurezza 3.
A richiesta possono essere forniti con ventose diverse, purché il diametro non sia superiore a 22 mm.
Codici prodotto: PV0860 PV0880 PV1260 PV1280 PV12100 PV12120

9.23 
top next
Piani aspiranti con vallvole autoescludenti pxe e p2xe, per barre di presa OCTOPUS

Piani aspiranti con vallvole autoescludenti pxe e p2xe, per barre di presa OCTOPUS

I piani aspiranti di questa pagina sono simili ai piani PX e P2X descritti in precedenza, con in più le valvole autoescludenti inserite in ogni foro.
Le valvole autoescludenti, in mancanza dell’oggetto da prendere o a causa di una presa difettosa della gomma spugna, chiudono automaticamente l’aspirazione, impedendo così l’abbassamento del grado di vuoto sui rimanenti fori in presa.
Questa particolarità consente di ridurre la portata del generatore di vuoto rispetto alle barre di presa OCTOPUS standard, a tutto vantaggio del risparmio energetico.
Codici prodotto: PXE0860 PXE0880 PXE1260 PXE1280 PXE12100 PXE12120 P2XE0860 P2XE0880 P2XE1260 P2XE1280 P2XE12100 P2XE12120

9.24 
top next
Piastre di chiusura per barre di presa OCTOPUS

Piastre di chiusura per barre di presa OCTOPUS

Per collegare una barra di presa OCTOPUS a un generatore di vuoto installato a distanza o ad una fonte di vuoto alternativa, è necessario impiegare la piastra di chiusura con distributore, illustrata e descritta in questa pagina.
La piastra, realizzata in alluminio anodizzato, si fissa con viti al corpo della barra OCTOPUS, al posto del generatore.
Il distributore è dotato di connessioni per il collegamento diretto alla barra OCTOPUS, al generatore o alla fonte di vuoto alternativa e agli strumenti di lettura e controllo del grado di vuoto.
Le connessioni inutilizzate potranno essere chiuse con gli appositi tappi metallici in dotazione.
La piastra di chiusura con distributore è adatta a tutte le barre di presa OCTOPUS che impiegano i generatori di vuoto PVP 12 MX e PVP 25 MX.
Codici prodotto: 00BO07 00BO06

9.25 
top next
Accessori e ricambi per sistemi e barre di presa OCTOPUS

Accessori e ricambi per sistemi e barre di presa OCTOPUS

Codici prodotto: 121010 001220 001221 090315 090325 SSX1/4” 00KITPVP25MX 00KITPVP100M 00KITPVP140M 00KITPVP170M 00KITPVP200M 00KITPVP150MD 00KITPVP300MD 00KITPVP450MD 00SO05 00SO10 00SO14 0008157 0008178 0008158 0008170 140106 140107

top next
Esecuzioni speciali dei sistemi di presa OCTOPUS

Esecuzioni speciali dei sistemi di presa OCTOPUS

Codici prodotto: SO27422V SO33552V SODO10X SO0720X SO20100X SO3036X SO0714V SO2136V SODO40V SO60120X SO621272V

top next